Storia

Vi proponiamo le tappe importanti della nostra azienda.

Siamo orgogliosi della nostra storia lunga più di 60 anni. Nonostante il tempo sia trascorso, i nostri valori rimangono saldi e ci guidano verso il futuro.

1954

Silvio Bonomi ed il fratello Oreste fondano la loro azienda a Lumezzane: la chiamano Eredi Di Bonomi Silvio e producono parti per il mercato agricolo italiano.

1957

l’azienda si sposta a Sant’Eufemia, vicino a Brescia, in un capannone affittato più grande.

1965

il nome cambia in Rubinetterie utensilerie Bonomi S.r.l. (RuB)

1972

viene acquistato il primo tornio plurimandrino per la produzione di maggiori volumi di componenti a barra

1973

inizia la produzione di valvole di ottone e poco dopo arriva l’export

1974

l’azienda si sposta a Ciliverghe di Mazzano(BS), locazione attuale, in un nuovo stabilimento di proprietà di 5.000m².

1978

vengono effettuati nuovi investimenti per macchinari dedicati alla produzione di valvole a sfera e viene realizzata la serie pesante con passaggio totale s33

1980

viene creata la valvola k60 per uso gas; è la prima valvola a sfera della storia ad avere guarnizioni PTFE per uso gas approvata dall'ente DVGW

1981

la produzione annuale supera 1.000.000 di valvole a sfera.

1984

IBM S/34 è il primo ERP che l'azienda utilizza.
Il processo di assemblaggio incontra l'automazione con l'acquisto di nuovissime attrezzature disegnate appositamente per questo lavoro

1985

viene realizzata la versione compatta s84: questa serie, in tutte le sue declinazioni, è diventata la più venduta di sempre

1986

Oreste Bonomi vende le sue quote al fratello maggiore Silvio

1987

viene installato MES per collegare le attrezzature di produzione a ERP

1990

Maggiore pressione e minori costi: la nostra linea di prodotti s35 mini viene lanciata sul mercato.
il tornio a mandrino singolo viene dismesso e sostituito completamento dal tornio plurimandrino

1991

lo stabilimento ed il magazzino arrivano a 9.000m².
Viene installato un sistema di stoccaggio ad alta densità controllato da frequenze radio e collegato a ERP

1992

viene adottato AutoCAD® che sostituisce il disegno manuale

1994

RuB Inc. inizia come sussidiaria in America del Nord.

1995

Lloyd’s Register conferisce lo statuto ISO 9002

1998

Lloyd’s Register conferisce lo statuto ISO 9001

1999

viene installato il sistema di gestione documenti

2000

alla linea di produzione vengono aggiunti gli attuatori pneumatici

2001

la produzione annuale raggiunge gli 8.000.000 di valvole.
Seconda aggiunta: la nuova area imballo e spedizioni.

2002

RuB è conforme alla PED con tracciabilità dei materiali

2006

terza aggiunta per un totale di 12.500m² e riorganizzazione della produzione per migliorare il flusso dei materiali nello stabilimento.

2007

RuB k.k. inizia la sua vita come sussidiaria di proprietà in Giappone.

2009

SAP viene implementato come ERP in RuB Italia

2010

SAP viene integrato in RuB Inc.

2011

SAP viene integrato in RuB k.k.

2012

il progetto “RuB People Think LEAN” viene lanciato e vengono assunti top manager al di fuori della famiglia Bonomi.
CRM viene introdotto in tutte le filiali del gruppo.

2013

attività e formazione LEAN vengono svolte in produzione e negli uffici

2014

RuB Financials Inc. di proprietà, acquista terreno per costruire la nuova struttura RuB Inc. in MN

2015

il nuovo stabilimento RuB Inc. viene costruito in tempi record

2016

la famiglia inizia un processo di ben due passaggi generazionali

2017

il fondatore Silvio Bonomi si ritira ed i suoi due figli Luciano e Sandro diventano soci paritari.
La holding Hadron Srl di proprietà di Luciano e Sandro diventa detentrice della maggioranza delle quote RuB.
RuB acquisisce terreni e proprietà adiacenti all'azienda a Ciliverghe e progetta di raddoppiare la capacità produttiva.
Viene formalizzato un piano quinquennale

2018

la società immobiliare Shedstone srl prende vita per ottimizzare gli investimenti immobiliari del gruppo.

2019

la ragione sociale “Rubinetterie Utensilerie Bonomi” cede il posto a “BONOMI Industries” che evidenzia il carattere internazionale, l’animo produttivo dell’azienda e dei suoi professionisti.